ALBISSOLA            1

ALESSANDRIA     2

Marcatori: pt 12′ Sartore, 40′ Santini; st 36′ Damonte

Albissola (4-3-3): Albertoni; Calcagno (41’st Sancinito), Rossini, Nossa, Oliana (21’st Oprut); Cais, Balestrero (21’st Raja), Sibilia (1’st Damonte); Oukhadda, Martignago, Silenzi (30’st Gibilterra). A disp.: Bambino, Vasoli, Mahrous, Durante, Bartulovic, Gargiulo.. All.: Bellucci

Alessandria (3-4-1-2): Cucchietti; Sbampato, Prestia, Fissore; Sartore (28’st Delvino), Tentoni (47’st Gerace), Gazzi, Agostinone; Bellazzini; De Luca, Santini.(42’st Talamo) A disp.: Pop, Sessa, Zogkos, Scatolini,  Gjura, Checchin, Cottarelli, Rocco, Maggi. All.: D’Agostino

Arbitro: Pascarella di Nocera Inferiore

Chiavari. Al cospetto di un’ottima Alessandria, l’Albissola cede il passo fra le mura amiche nel Boxing Day di Santo Stefano. I grigi, vestiti in rosso, fanno tutto nel primo tempo, con l’imprendibile Santini che prima confeziona l’assist per Sartore (un paio di giri d’orologio dopo un miracolo di Cucchietti su Martignago…) e poi firma il secondo gol.

Nella ripresa i padroni di casa le provano tutte, arrivando a dimezzare le distanze con un’inzuccata di Loris Damonte, che appare sempre più recuperato, ma non riescono a portare a frutto il forcing finale.