Colpaccio a Sanremo della Juniores Nazionale dell’Albissola

Nella seconda giornata del Campionato Juniores Nazionale – Girone A – impresa della squadra allenata da Mister Sarpero, che torna dal campo della forte Sanremese con i tre punti.

Il campo è quello di Pian di Poma di Sanremo contro la temutissima formazione locale, in completo rosso, in una giornata primaverile e con una buona presenza di pubblico.

Primo tempo da incorniciare per i ceramisti sia sotto il profilo tecnico atletico e tattico. Trascorsi i primi quindici minuti dove i padroni di casa solo al 5′ e al 10′ si portano nell’area avversaria ma Vasoli para senza alcuna difficoltà nella prima occasione e Crocilla libera nella seconda. Dopo inizia il monologo albissolese, al 15′ bella combinazione Fasce-Ottonello sulla destra dove il primo entra in area ma viene falciato proprio al limite dell’area, dalla conseguente punizione nulla di fatto. Al 20′ Fasce e al 23′ Ottonello calciano in porta dal limite ma nella prima il portiere para, nella seconda la conclusione esce di poco a lato. Un minuto dopo Rebizzo conquista palla al limite della propria area, la passa a Magnani che di prima la fa scivolare per Fasce che con un tocco di prima mette Ottonello davanti al portiere avversario e non sbaglia. Albissola 1 Sanremese 0.

Al 26′ lancio dal fondo di Vasoli verso Magnani che spizzica la palla di testa sulla corsia di destra per Fasce che di prima la allunga per Ottonello, che crossa rasoterra al limite dell’area dove Magnani calcia di prima e il portiere avversario para. Altri due tiri da fuori area per i ceramisti con Ottonello al 33′ fuori di poco e Martino al 35′ dove si oppone il portiere sanremese. Al 43′ arriva il raddoppio albissolese, Magnani conquista palla a centrocampo passaggio a Fasce che lancia Ottonello sulla corsia di destra che crossa al centro dove arriva a tutta velocità Martino per il tap-in finale. Albissola 2 Sanremese 0 e tutti negli spogliatoi.   

Il secondo tempo inizia nel peggiore dei modi per i ragazzi di Mister Sarpero, dopo solo un minuto, da calcio di punizione laterale Di Fabrizio con un perentorio colpo di testa insacca alle spalle di Vasoli, dimezzando le distanze.

Forse proprio dal gol subito i ceramisti hanno trovato la carica e la determinazione giusta, infatti hanno ricominciato a macinare gioco a tutto campo, al 4′ Martino calcia dal limite dell’area parato dal portiere. Dopo tre minuti Magnani tenta la rete con una rovesciata in area, parata agevolmente dall’estremo difensore. Al 17′ bella triangolazione Martino-Corsini-Martino che entra in area tira a botta sicura bella parata del portiere. Al 22′ punizione dal limite dell’area di Willet parata dal portiere avversario.

Solo al 24′ si rivede la Sanremese che impegna Vasoli che deve smanacciare un calcio d’angolo insidioso dalla sua destra. Nella ripartenza Fasce con un tocco di prima mette Willet davanti al portiere avversario da solo, dopo aver dribblato il difensore, giunto alle spalle, calcia in porta bella risposta del portiere che devia in angolo. Ultima occasione di Willet, al 41′, con un tiro da fuori area parato dal portiere. Dopo cinque minuti di recupero il direttore di gara decreta la fine della partita dominata dalla squadra biancoceleste.

Reti : Ottonello al 24′ p.t. (A) – Martino al 43′ p.t. (A) / Di Fabrizio al 1′ s.t. (S)

Prossimo appuntamento: sabato 30 settembre 2017 ore 15.30 al Faraggiana contro il Ligorna.

Albissola: Vasoli – Corsini – Crocilla – Pescio (62′ Olivieri) – Rebizzo  – Boero – Ottonello (62′ Perasso)- Galli (75′ Girone) – Martino (67′ Willet) – Magnani – Fasce (90′ Vacca) . A disposizione: Vincente – Boccaccio – Ferro – Jassey -. All. Sarpero (squalificato) – Costigliolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi