Gli Allievi 2001 accedono al campionato regionale

Per la partita di spareggio, gli Allievi 2001 hanno indossato le nuove divise sponsorizzate Carrefour di Albisola Superiore

Nella partita di spareggio giocata sul campo neutro “Giovanni Maggio” di via Molineto a Cogoleto (GE), la squadra Allievi 2001 dell’Albissola affronta i pari leva della Sampierdarenese e vince con il netto risultato di 8 – 0, guadagnandosi così il pass per il campionato regionale Allievi.

Entrambe le formazioni, inserite nel Girone 4, avevano finito la fase interprovinciale a punti 7, classificandosi così seconde in classifica dietro al Savona, squadra quest’ultima già direttamente qualificata.

I nostri ragazzi, arrivati a giocare uno spareggio un po’ con la sorpresa di tanti perché squadra indicata tra le favorite nel girone 4, assieme al Savona, per l’accesso diretto alla fase regionale, sono scesi in campo determinati a ben figurare e a non deludere le attese che tanti ponevano in loro. Migliore risposta non poteva arrivare, visto il gioco espresso in campo e il risultato finale.

Mister Vicenzi schiera all’inizio della partita un 3-5-2 con Garzero in porta, in difesa centrale Zaccheo, Costantino terzino sx e Ferrando F. terzino dx, a centrocampo Galassi, Avanzi, Focis Cicogna, Bazzano e Sahki e le punte Monni e Di Nardo.

Nelle fasi iniziali del primo tempo, i nostri Allievi non riescono a esprimersi al meglio e concedono qualche iniziativa alla Sampierdarenese, comunque senza veri pericoli per la porta difesa da Garzero. Le iniziative sotto porta dei nostri attaccanti sono inconcludenti, nonostante alcune buone occasioni capitate.

Dopo questa decina di timidi minuti di gioco, arriva il vantaggio per l’Albissola per opera di Monni. La rete sembra trasformare i nostri ragazzi e la partita prende tutt’altra piega.

L’Albissola inizia a macinare gioco e la squadra avversaria non riesce più a rendersi pericolosa e inizia a subire le iniziative della nostra squadra.

Le giocate di un centrocampo che raramente è scavalcato, portano Di Nardo a segnare in pochi minuti una doppietta personale, portando così a tre le reti di vantaggio per l’Albissola.

Prima della conclusione del primo tempo, Avanzi porta a quattro le segnature. Da segnalare anche una traversa colpita in pieno da un potente tiro di Monni.

Il secondo tempo inizia con Sias che sostituisce di Nardo in attacco. Anche in questa seconda frazione di tempo, è sempre l’Albissola che macina gioco. Dopo pochi minuti Monni segna la sua doppietta con un pallonetto che scavalca il portiere in uscita, per un 5 – 0 più che meritato. A questo punto mister Vicenzi fa entrare Ferrando G. che sostituisce proprio Monni.

C’è solo l’Albissola in campo con una Sampierdarenese che cerca di alleggerire la pressione con sporadiche quanto infruttuose ripartenze. L’Albissola porta a sei le reti di vantaggio con Sahki, sotituito poi da Saettone.

Ci pensa quindi Sias a segnare la settima rete con un potente tiro rasoterra che s’infila nell’angolino destro del portiere e poi, per finire, arriva l’ottava rete a firma di Scaglia, subentrato a Bazzano. Prima di finire la partita, Salani sostituisce in difesa Costantino.

L’incontro termina con la vittoria dell’Albissola per 8 – 0 e il risultato poteva essere più consistente, considerate le numerose occasioni da rete create e non sfruttate. Gli Allievi 2001 hanno giocato una partita convincente e con caparbietà e impegno si sono guadagnati l’accesso al campionato regionale.

 

 

I convocati dell’Albissola: 

Garzero, Poma, Salani, Ferrando G., Ferrando F., Costantino, Casarino, Zaccheo, Scaglia, Sahki, Sias, Monni, Di Nardo, Avanzi, Bazzano, Cicogna, Galassi, Saettone – 

Allenatore: Matteo Vicenzi – Dirigenti: Magaraggia – Costantino

 

 

 

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi