Si ricomincia la Domenica di Pasqua con l’Albissola inserita nel girone argento a tre squadre.
La prima gara vede i giovani ceramisti al confronto con la squadra 2006 del Don Bosco Vallecrosia, 2 a 1 il risultato in rimonta grazie alle marcature di Saracco con pregevole punizione e rete vincente del n° 10 bianco-celeste Lorenzo Noto.
A seguire arriva il Bulgaro, una quotata squadra comasca 2006 del progetto Academy Torino. Ma l’Albissola non fa sconti, disputa la migliore prestazione fino ad ora e con un perentorio 5 a 1 si porta a casa la vittoria del girone Silver. Per la cronaca le reti sono state di Capurro, Odero, Noto, Molinari ed una autorete.
Ma la Pasqua riserva un piacevole regalo alla compagine 2007 dell’Albissola. A sorpresa il Direttore del Progetto Academy Torino F.C., Teodora Coppola, invita l’Albissola a giocare una partita contro la loro selezione Academy, ovvero i migliori giocatori 2006 selezionati dalle Società appartenenti al Progetto. Due tempi da 15 minuti dove gli Esordienti 2007 dell’Albissola non mostrano alcuna emozione ed ottengono un prestigioso pareggio per 1 a 1 grazie alla marcatura di Molinari. Da segnalare le ottime prestazioni dei portieri D’Evola, Lavagna e Montenegro lungo tutta la durata del torneo.
Si torna a casa, stanchi ma consapevoli di aver tenuto altissimo il nome dell’Albissola, confrontandosi alla pari con realtà calcistiche di assoluto livello, ma soprattutto, sottolineano i Dirigenti ed i Tecnici, per aver riscosso unanimi consensi per l’esemplare comportamento dimostrato per tutta la durata della manifestazione.
La squadra: D’Evola, Lavagna, Montenegro, Cantini, Greco, Semucci, Odero, Saracco, Capurro, Ambrosi, Molinari, Noto, Micheletti, Bonanni.
Dirigente: Sergio Semucci
Tecnici: Ugo Corsini, Gabriel Casella, Marcello Acquarone