I Giovanissimi 2002 concludono la fase finale con un pareggio

I Giovanissimi 2002 si congedano dal proprio pubblico con una prestazione maiuscola, fermando sullo 0-0 la forte Argentina e dimostrando di aver pienamente meritato la qualificazione alla fase finale.

I rivieraschi, che avevano bisogno di una vittoria di larga misura per portarsi in vantaggio nei confronti dell’Athletic in vista dello scontro diretto, hanno provato a imporre il loro gioco, ma si sono scontrati con una fase difensiva concentratissima.

Nel primo tempo vanno registrate un paio di occasioni per l’Argentina su calcio piazzato, con l’uomo sul secondo palo che non riusciva a centrare lo specchio della porta, e alcune belle incursioni manovrate dell’Albissola, con Mistrangelo bravo a mettere in difficoltà il suo marcatore, presto sostituito. Alessio Ferro si è esibito in un pregevole intervento su tiro dal limite, ma è stato il portiere dell’Argentina a strappare gli applausi con una spettacolare parata su gran tiro di Romano.

All. Ghillino Alessandro

Nella ripresa i ragazzi di mister Ghillino hanno mantenuto alti i ritmi, mentre l’Argentina calava col passare dei minuti, nonostante diverse sostituzioni. Alessio Ferro, ben protetto dai compagni di reparto, non doveva andare oltre l’ordinaria amministrazione, mentre sul fronte offensivo il subentrato Valle seminava il panico sulla destra; su un primo cross, Vignale s’inseriva con grande tempismo ma concludeva alto di poco, mentre un secondo traversone rasoterra attraversava l’area piccola senza trovare la deviazione decisiva.

All. Rolando Fabio

Termina così un campionato lunghissimo e pieno di soddisfazioni: nei 34 incontri giocati dallo scorso settembre, sono arrivate ben 20 vittorie e 4 pareggi, con 127 reti all’attivo, 39 delle quali siglate dal capocannoniere Romano.

Per chiudere la stagione restano da giocare tre tornei, il primo dei quali vedrà i nostri ragazzi impegnati a San Bartolomeo e Cervo sabato 20 maggio; avversari nel girone di qualificazione saranno la Virtus Sanremo e le piemontesi Città di Cossato e Strambinese.

I giocatori: A. Ferro, Cavalleri, Bergonzi, Curci, M. Rebagliati, Cimolato, Merlino (Botto), D. Ferro, Mistrangelo (Valle), Vignale, Romano. A disposizione: Staltari, Faucci, F. Rebagliati. Allenatore: Ghillino.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi