Prima vittoria in serie D per l’Albissola che batte la Sanremese

Si parlava dello stadio Borel di Finale Ligure ma alla fine, grazie all’impegno della società e dell’amministrazione comunale di Albissola Marina, è stato ottenuto il via libera per la disputa della partita al Faraggiana, seppure con la capienza spettatori ridotta a 348 persone, con una cinquantina di posti riservati ai tifosi ospiti.

Per la sua prima gara interna nel campionato di serie D, l’Albissola ha così debuttato nel proprio impianto, davanti ai suoi tifosi, e l’ha fatto alla grande, battendo la Sanremese per 1 – 0.

Un risultato importante, ottenuto contro una squadra da molti indicata come una delle favorite al salto di categoria.

Ambedue le squadre erano reduci da un pareggio nella prima giornata, per la Sanremese maturato in casa e giudicato non pienamente soddisfacente. Per questo i matuziani hanno affrontato la trasferta determinati a fare punteggio pieno.

Anche l’Albissola era altrettanto determinata a ben figurare davanti al suo pubblico, scesa in campo con la consapevolezza di dover affrontare una forte squadra ma senza alcuna remora reverenziale, conscia delle proprie possibilità. Ed alla fine sono suoi i tre punti in palio, una vittoria pienamente meritata.

Dopo aver sfiorato varie volte il vantaggio, l’Albissola passa al minuto 35 della prima frazione di gioco grazie a Gargiolli, che insacca dopo aver raccolto una respinta del portiere ospite su tiro di Cambiaso.

Nel secondo tempo era lecito aspettarsi la reazione della Sanremese alla caccia del pareggio, con l’Albissola a controllare senza eccessivi patemi e riproponendosi in rapide ripartenze.

Da registrare al 35’ st una rete annullata a Castaldo per posizione di fuori gioco.

Termina così, dopo tre minuti di recupero, la prima partita in serie D dell’Albissola giocata sul proprio campo. E debutto non poteva essere migliore.

L’Albissola ora è attesa da due trasferte consecutive, la prima con il Ligorna dell’ex Luca Monteforte e l’altra in terra di Toscana contro lo Scandicci.

ALBISSOLA: Caruso, Pasquino, Gulli, Sancinito, Colombo, Gargiulo, Coccolo (Bennati 39’st), Cambiaso, Piacentini (Corbelli 30’st), Papi, Cargiolli – a disposizione: Gianrossi, Corbelli, Olivieri, Molinari, Ottonello, Mancini, Minutoli, Figone, Bennati.

All.: Fabio Fossati

SANREMESE: Radaelli, Barka, Cacciatore, Castaldo, Anzaghi, Colantonio (Scalzi 5’ st), Taddei, Gagliardi, Lo Bosco (Costantini 9’st), Lauria, Falomi – a disposizione: Gavelotti, Bertora, Bregliano, Scappatura, Di Fabrizio, Costantini, Negro, Tobaldo, Scalzi.

All.: Leandro Andrian

Reti: Cargiolli (A) 35′ pt

Ammoniti: Cacciatore (S), Gagliardi (S), Sancinito (A), Scalzi (S), Costantini (S), Cargiolli (A)

Arbitro: Fabiano Simone di Bologna

Assistenti: Marco Lencioni (Lucca) e Andrea Donato (Pistoia)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi