Qualificazioni alla fase regionale – Gli Allievi 2001 pareggiano in trasferta

Una partita dalle tante sfaccettature, con i nostri ragazzi assoluti protagonisti nei primi trenta minuti di gioco, tant’è che si portano in vantaggio per due reti a zero prima con Focis Cicogna, che segna con una magnifica punizione e poi con Sahki che raddoppia con un preciso e potente colpo di testa.

Da questo momento, nonostante la squadra di casa sia costretta a giocare in dieci per l’espulsione del loro n. 11 per fallo su ultimo uomo lanciato a rete, l’Albissola subisce la reazione d’orgoglio della squadra di casa e si affida a rapide quanto infruttuose ripartenze.

La Sampierdarenese riesce ad accorciare le distanze grazie ad una rete nata da una confusa azione in area, dove un loro attaccante, non controllato, si ritrova sui piedi una palla che piazza sull’angolo destro che il nostro portiere non riesce a intercettare.

Finisce così il primo tempo, non prima che la squadra di casa sostituisca il portiere per infortunio.

Nel secondo tempo, l’Albissola presenta in campo Sias che sostituisce Monni e Galassi che sostituisce in centrocampo Avanzi.

Anche in questa frazione di gioco, la nostra squadra non riesce a imporre il proprio gioco, limitandosi a contenere le iniziative avversarie e affidandosi a rapide ripartenze.

L’aumento della pressione offensiva della Sampierdarenese porta la squadra di casa a segnare la rete del 2 -2.

L’Albissola non cede le armi e varie sono state le occasioni per riportarsi in vantaggio, non sfruttate dai nostri attaccanti e con il loro portiere assoluto protagonista. Tra queste, clamorosa l’occasione capitata a Sias il quale tutto solo, s’invola verso la porta avversaria ma calcia fuori il pallone. Nell’ultima, Ferrando G., nel frattempo subentrato a Galassi, ribatte alto davanti alla porta.

Per la cronaca, l’Albissola segna con il difensore Ferrando, spintosi sotto rete,  ma la rete viene annullata per presunto fuori gioco.

A cinque minuti dalla fine della partita, Sias si scontra in area con il portiere che rimane a terra; l’arbitro prima non prende nessuna decisione poi procede alla diretta espulsione. L’intervento del nostro attaccante, assolutamente non volontario e da inquadrare in uno scontro di gioco, accende gli animi dei tifosi locali.

Con questo pareggio, l’Albissola si porta a punti 7 in classifica; mercoledì 27 aspetta al Faraggiana il Savona, in quello che è considerato il match clou del girone 4.

Nulla è compromesso per la qualificazione alla fase regionale e basta un pareggio per averne la matematica certezza.

I convocati per l’Albissola:

Garzero, Grillo, Salani, Saettone, Casarino, Sahki, Ferrando, Cicogna, Galassi, Crubellati, Di Nardo, Sias, Ferrando G., Monni, Bazzano, Staffini (2002)

Allenatore: Matteo Vincenzi – Dirigenti Casarino Flavio – Costantino Marco

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi