Trasferta vittoriosa per i Giovanissimi FB 2004

Bella vittoria nel campionato provinciale giovanissimi girone C di Genova per i 2004 che s’impongono per 5 a 1 nella trasferta genovese contro il Baiardo.

Impiegano qualche minuto i ragazzi di mister Tanda e Carbone a prendere le misure agli avversari che dopo una decina di minuti trovano il vantaggio con un colpo di testa dell’attaccante genovese.

Pronta la reazione dei ceramisti che cominciano a giocare un bel calcio fatto di velocità e scambi ravvicinati e trovano il pareggio con Rapetto, bravo a concludere in rete un assist di Di Sisto. L’ Albissola prende il predominio territoriale; Monteleone, sulla fascia destra semina gli avversari e serve Pepe che, appostato sul secondo palo, appoggia in rete il gol del 2 a 1.

La terza rete è opera di Berruti che da fuori area fa partire un gran tiro  s’infila nel sette. A questo punto accade un episodio che strappa gli applausi del pubblico presente e i consensi degli avversari: Monteleone lanciato si presenta tutto solo davanti alla porta avversaria ma il portiere, in uscita, riesce ad anticiparlo e a colpire il pallone salvando praticamente da una rete già fatta. L’ arbitro, tratto in errore vedendo un contatto, assegna un calcio di rigore per l’Albissola, tra lo stupore generale. Si presenta sul diuschetto capitan Roberto Siri che  calcia volontariamente fuori il pallone. Esempio di sportività.

Nel primo tempo c’è ancora spazio per un’altra rete di Rapetto che firma per il 4 a 1. Nella ripresa è Melgiovanni, con un tiro da fuori area, che colpisce la traversa prima di finire in rete, a portare il risultato definitivo a 5 a 1 per i nostri ragazzi.

ALBISSOLA: Venturino, Pertino, Siri, Curcio, Valle, Di Sisto, Minuto, Berruti, Monteleone, Rapetto, Pepe, Binello, Scaglia, Marcato, Camisa. Melgiovanni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi