Una sconfitta e una vittoria nel doppio impegno ravvicinato per gli Allievi FB 2002

Doppio impegno ravvicinato per gli Allievi Fascia B 2002, che domenica 12 vengono sconfitti di misura nella trasferta di Begato contro il Genova Calcio, per poi riscattarsi con una netta vittoria martedì 14 nel match casalingo contro il Legino, recupero dell’incontro rimandato la domenica precedente per il maltempo.

Dalla partita contro il Genova Calcio

Il pareggio a reti inviolate sarebbe stato il risultato più giusto nella partita contro i genovesi, equilibrata per tutti gli ottanta minuti e risolta a una manciata di secondi dal termine da un velenoso calcio di punizione; come già accaduto contro l’Ospedaletti, i ragazzi di mister Sirtori reagiscono e si procurano l’occasione per il pareggio nel recupero, ma stavolta la conclusione a botta sicura di Cimolato è respinta dal portiere.

L’incontro contro il Legino è invece in bilico solo nei primissimi minuti, quando il pressing degli ospiti crea qualche difficoltà alla manovra albissolese; al primo affondo, però, Romano va in profondità su un errato retropassaggio e serve un pallone invitante a Merlino, che infila imparabilmente.

Dalla partita contro il Legino

I nostri ragazzi, per l’occasione in divisa granata, sfruttano il momento favorevole e poco dopo raddoppiano: batti e ribatti in area, la palla arriva a Botto che vede l’angolino libero e lo centra con un preciso piatto destro. Gli attacchi continuano, ma Frongia non è fortunato in tre conclusioni da buona posizione che sono ben controllate dal portiere o mancano di poco lo specchio della porta.

Nella ripresa l’Albissola controlla agevolmente la sterile reazione del Legino, che si concretizza soltanto in qualche tiro fuori misura e in una bella conclusione dal limite che però non sorprende l’attento Ferro. A metà tempo una discesa di Valle innesca Frongia che stavolta è bravissimo a infilare con un rasoterra angolato. La partita si spegne, concludendosi quindi sul 3-0 che riporta i ceramisti al sesto posto, a quattro lunghezze dalla zona playoff.

Il prossimo impegno è previsto per domenica 19, quando al Faraggiana sarà di scena l’Imperia.

 

I giocatori di domenica 12: A. Ferro, Bertora (D. Ferro), Merlino, Curci, Defelippis, Murialdo, Cavalleri (Botto), Cimolato, Valle, Romano (D’Amico), Frongia (Ciupilan). A disposizione: Bergonzi, Faucci. All. Sirtori.

I giocatori di martedì 14: A. Ferro, Merlino, Curci, Bergonzi (Cavalleri), Ciupilan (Murialdo), Cimolato (Faucci), Botto (D. Ferro), Valle (Bertora), Defelippis, Romano (D’Amico), Frongia. All. Sirtori.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi