Vittoria meritata dell’Albissola contro il Savona

(alcune immagini dalla partita)

Non è stata certamente la prima volta che l’Albissola incontrava il Savona in partite ufficiali. E’ trascorso qualche decennio da quel 26 aprile 1957, ultima partita giocata dall’Albissola contro il Savona; quel giorno, al Faraggiana, il risultato finale fu Albissola 1 – Savona 4. Per le statistiche, sino a oggi le due squadre si erano incontrate già otto volte con cinque vittorie per il Savona, tre pareggi e nessuna vittoria per l’Albissola…. fino a oggi.

Il 19 novembre 2017 le due squadre si ritrovano dove avevano lasciato ovvero al Faraggiana, un’incontro che fino a non molto tempo addietro nessuno avrebbe dato per possibile, la matricola Albissola contro un Savona dalla storia calcistica non indifferente, affrontata con il giusto rispetto che l’avversario merita, ma senza alcuna remora referenziale … e lo fa alla grande, vincendo con il più classico dei risultati, un 2 – 0 ampiamente merito, per quanto le due formazioni hanno mostrato in campo.

Ci si aspettava il tutto esaurito e l’attesa non è andata delusa. Una cornice straordinaria di pubblico per un derby vero, sul campo e sugli spalti. Alla cinquantina dei tifosi ospiti, che non hanno fatto mancare il sostegno per tutta la durata della gara ai propri giocatori, si sono contrapposti i nostri simpatizzanti e tra tutti gli “Zueni”, ultras albissolesi di recente organizzazione, autori di una bella coreografia e che hanno spinto la squadra di mister Fossati al successo odierno. Un successo, inutile negarlo, che riempie di soddisfazione tutta la società e tutti i sostenitori albissolesi.

Un risultato tutto maturato nel primo tempo: al 18’ Andrea Gulli segna la prima rete per l’Albissola con un preciso tiro al volo di sinistro, imparabile per il portiere ospite; al 30’ ci pensa l’argentino Ezequiel  Carballo a segnare la seconda rete quando, su preciso lancio di Cargiolli, si presenta in velocità tutto solo davanti al portiere e lo infila in uscita.

Un’occasione anche per il Savona capita al 21′ con un preciso colpo di testa di Mair che pareva infilarsi in rete ma Gargiulo riesce a salvare deviando il pallone.

La seconda frazione di gioco termina senza reti, dove a un Savona in cerca di rimediare al doppio svantaggio, con azioni di gioco che alla fine si dimostrano alquanto sterili, si contrappone un’Albissola che riesce a controllare facilmente e che agisce su veloci ripartenze.

ALBISSOLA: Caruso; Gulli, Gargiulo, Calcagno, Corbelli; Coccolo, Sancinito, Raja, Bennati; Carballo, Cargiolli – A disposizione: Gianrossi, Corsini, Pasquino, Olivieri, Figone, Galli, Cambiaso, Piacentini, Papi 

Allenatore: Fabio Fossati

SAVONA: Bellussi; Vittiglio, Ferrando, Venneri, Grani; Tognoni, Cardini, Fofana, Bacigalupo; Mair, Gomes  A disposizione: Bonavia, Bruzzone, Vinasi, Cioce, Favorito, Gallo, Lumbombo, Rosano, Pare

Allenatore: Marcello Chezzi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi