Oltre i 2002, nel week-end sono state impegnate altre nostre leve.

A Bragno la leva 2001 allenata da Castagneto ha terminato con un buon 4° posto impreziosito dalla prestazione di Andrea Scaglia che ha vinto il premio come miglior giocatore del torneo.

I giovani calciatori si sono classificati come secondi nel girone di qualificazione battendo il Cortemiglia per 1-0 (gol di Scaglia) e perdendo contro lo Speranza 0-2. Nel girone delle seconde vittoria invece contro la Nolese 2-1 (Catzeddu, Scaglia) e pareggio con la Veloce 3-3 (Pepe, Binelllo, Scaglia), squadra quest’ultima con cui si sono classificati quarti a pari merito.

Quinta posizione finale invece per la leva dei 1999, allenata da Rosso e Berta, al torneo casalingo che si è però tolta la soddisfazione di battere le squadre del Genoa e della Samp.

Ad Arenzano invece i 2000 di Tissone mancano di poco il podio, terminando al quarto posto cedendo il campo rispettivamente alla Veloce e al Bogliasco.